Che cos'è il peccato? Scopri quali varie religioni parlano di peccato

o que é pecado? descubra o que várias religiões falam sobre o pecado. Che cos'è il peccato? Scopri quali varie religioni parlano del peccato.


Sai davvero cos'è il peccato? Forse hai un'idea. Probabilmente hai sentito parlare di peccato, ma non hai mai veramente guardato al peccato. Se vuoi semplificare, il peccato è una deliberata trasgressione delle leggi di Dio, cioè, sapere che quell'atto è sbagliato agli occhi di Dio.



Eppure ci sono altre prospettive di ciò che il peccato dipende dalla prospettiva quale guardi. Vedi quali sono i tipi di peccati che esistono e quali sono in effetti la luce di varie interpretazioni.



Il peccato per l'ebraismo



Ci sono stati cambiamenti nella prospettiva del peccato per il giudaismo, dove precedentemente il peccato era considerato un'offesa a Dio. Ora ci sono altri pensieri e visioni per il peccato dalla prospettiva ebraica in cui sarebbe una violazione di un comandamento divino e siamo tutti inclini a fare il male.



Ciò significa, quindi, che per la cultura ebraica il peccato non è altro che un atto e che non è uno stato o una violazione morale perché l'uomo ha il libero arbitrio e quindi tende a seguire il Male.



Clicca qui: Scopri qual è il peccato più comune di ciascun segno



Prospettiva protestante per il peccato



Che cos'è il peccato per il protestante? Come nel giudaismo, il protestantesimo crede che il peccato sia inerente all'uomo, ma allo stesso tempo che il peccato sia in tutti gli uomini. C'è una divisione tra il peccato commesso contro la carne che può essere perdonato e il peccato commesso contro lo Spirito Santo che non può essere perdonato.



Per i protestanti, tuttavia, è anche esplicito che il peccato è un atto quell'uomo commette quando è preso dal suo desiderio e non segue i comandamenti di Dio, che è anche considerato una trasgressione della legge poiché la legge è la parola di Dio.



Clicca qui: Gesù era un vegetariano? La visione della chiesa sul consumo di carne



Il cristianesimo e la sua visione del peccato



I praticanti del cristianesimo hanno un'altra visione di ciò che è il peccato. Definiscono peccato un atto, un desiderio o anche una parola contraria alla legge di Dio, un abuso di libertà. Tuttavia i cristiani si dividono in tre tipi di peccato:




  • Peccato mortale: è peccato dove c'è un atto serio commesso e viene fatto in modo totalmente cosciente e con consenso deliberato

Clicca qui per scoprire i 7 peccati mortali peccato veniale: quando è un atto più leggero, o anche serio, che non è stato commesso consapevolmente o con il consenso e perciò porta la persona solo al Purgatorio a purificarsi peccato originale: è il peccato trasmesso a tutti gli uomini, che è stato portato da Adamo ed Eva, è un peccatoperdonabile attraverso il battesimo


Clicca qui per saperne di più sul peccato originale



Powered by Blogger.