Mappa astrale

La mappa astrale di Chico Xavier - quello che le stelle hanno predetto sulla loro vita o mapa astral de chico xavier - o que os astros previram sobre sua vida La mappa astrale di Chico Xavier - ciò che le stelle predissero della sua vita


La figura di Chico Xavier, sebbene affascinante, non si riferisce a qualcuno che ha mantenuto molti segreti per tutta la vita. Tuttavia, è ben noto che costruire una mappa astrale significa non rivelare segreti, ma costruire un profilo più elaborato sulla propria personalità. È come se modellassimo e scolpassimo ogni minima traccia del suo io interiore.



La mappa può portare rivelazioni dai dati riguardanti il ​​momento della sua nascita, dove si stabilisce un modello che spesso nemmeno l'individuo stesso è stato in grado di percepire, essendo molto utile come strumento per guidare la sua vita e per prendere certe decisioni.



La mappa astrale di una figura conosciuta come quella di Chico Xavier non poteva non essere ugualmente interessante, dopo tutto c'è un'infinità di persone curiose sulla sua figura anche come persona - non solo come medium. Alcuni sono anche interessati, non per ammirazione, ma perché cercano di invalidare il loro lavoro in qualche modo a causa dello scetticismo nei confronti dello spiritismo.



La mappa astrale di Chico Xavier



O La mappa astrale di Chico Xavier che verrà presentata qui si basa principalmente su testi e libri scritti negli anni '80, dal momento che è difficile raccogliere alcune informazioni su di lui per problemi inerenti ai suoi tempi. Secondo l'analisi, Chico Xavier avrebbe il Sole in Ariete, ascendente in Sagittario e Caput Draconis (noto anche come Nodo Lunare) in Gemelli, a dimostrazione del vero desiderio di essere una sorta di leader - un altro leader che somigliava a un insegnante che a un maestro. Venere è il pianeta più forte sulla tua mappa, essendo in Acquario-Pesci (27,7 gradi) e in Casa 3, con 6 apparizioni; inoltre diventa più forte con Nettuno in Cancro in casa 8. In secondo luogo avremmo un aspetto presentato in Gemelli e chiamato Caput Draconis. Agirebbe con Nettuno a 0,36 gradi. In terzo luogo, l'aspetto tra Saturno in Ariete e Plutone in Gemelli (0,35 gradi), qualcosa di nuovo molto forte.



Venere in Acquario

Il fatto che Venere sia in Acquario nella sua La mappa astrale porta anche alcune rivelazioni. Secondo gli esperti, questo definirà una persona totalmente focalizzata su cause sociali, dotata di un lavoro professionale che coinvolge persone, in particolare con gruppi specifici legati a un particolare contesto sociale.



Questo è qualcuno che lavora meglio insieme e ha modo di mobilitare lo spirito di squadra, anche quando senti che il resto del gruppo non è all'altezza delle tue aspettative o dei tuoi ideali. È guidato da solidi principi di uguaglianza e giustizia e come tale è genuinamente umanitario, comunicando con persone di tutti i livelli sociali.



Questa è una coscienza sociale che può essere utilizzata al massimo in ogni professione in cui è necessario manifestare uno spirito umanitario.



Clicca qui: Venere sulla mappa astrale - Scopri come vedi l'amore



Nettuno in Cancro



Quando rivolgiamo gli occhi a Nettuno in Cancro in Casa 8, c'è anche un'altra affermazione da fare, in modo che la sua influenza abbia effetto su un'intera generazione e sia associata ad un nuova consapevolezza sensoriale e spirituale. C'è più compassione in relazione al segno in cui ti trovi.



Per molte persone, questa influenza è sperimentata a livello collettivo, ma coloro che hanno forti aspetti con questo pianeta avranno il loro modo di esprimerlo durante la loro vita.



Caput Draconis in Nettuno Caput Draconis, che si trova in Nettuno a 0,36 gradi, dice che la sua vita è un viaggio alla ricerca di ciò che è irraggiungibile. Questa è una persona guidata da sentimenti e intuizioni che vanno ben oltre il tuo ego personale e potresti avere o desiderare un senso di connessione con le forze eterne nell'universo.



Molte persone si sentono deluse per ricordargli le ambizioni terrene e il campo delle relazioni umane è attraversato da un'aura di insoddisfazione. Sei nel mondo, ma non ne fai parte.



Conosciuta per la figura di un drago, la Caput Draconis è parte integrante del Nodo Lunare, che è il punto in cui si verificano le eclissi. Questo drago è composto da due elementi, il Caput e Tail Draconis - o la testa e la coda del drago.



Il tuo significato sulla vita dell'individuo può essere interpretato attraverso ciò che sai molto bene cosa fare, ma "preferirei non farlo".



Saturno in Ariete e Plutone in Gemelli



Finalmente avremmo il terzo e non meno importante aspetto. Questo, in realtà, è davvero molto forte, dal momento che fondamentalmente implica grandi cambiamenti di paradigma, che si verificano tra Saturno in Ariete e Plutone in Gemelli (0,35 gradi). Si collegherebbe ai cambiamenti nella società e forzerebbe la rottura dell'omeostasi sociale.



Sarebbe rappresentato attraverso un'enorme lotta di potere tra ideologie la cui dissomiglianza è intensa. Politicamente, non c'è modo di aggirare battaglie di potere. Le vecchie strutture subiscono la fine quando non sono più utili. La crescita avverrà solo dopo aver subito tagli chirurgici profondi.



I cambiamenti più importanti in questo ciclo di 35 anni si verificheranno a intervalli di circa nove anni. I nati sotto questa fase planetaria possono essere destinati a rappresentare l'idea collettiva. Per questo, lavorano intensamente per ristrutturare un'intera società.



Come potete vedere, la vita di Chico Xavier si adatta molto bene alla sua mappa astrale, soprattutto perché è un individuo che è venuto per cambiare numerosi paradigmi e per scuotere le fondamenta sociali di molte persone.



La personalità di Chico Xavier è anche molto complessa con un mix di qualità, che potrebbe essere facilmente in conflitto, ma in qualche modo ha trovato un modo di coesistere in perfetta armonia. Questo accade avendo la forza di un grande leader, ma anche le capacità di un eccellente insegnante.



Clicca qui: Mappa astrale: scopri cosa significa e la sua influenza



Chi era Chico Xavier? Una volta che la sua mappa astrale è stata introdotta, la verità è che Chico Xavier era una figura storica notevole e con la quale è molto difficile non creare grande empatia. È una traiettoria di vita molto sofferta e altruista, specialmente durante la seconda metà di esso.



Francisco de Paula Cândido, nome del battesimo di Chico Xavier, fu registrato come un modo per onorare il santo del suo giorno di nascita. Successivamente, il suo cognome subì un cambiamento noto, sostituito da Francisco Cândido Xavier.



Chico era un ragazzo nato da una famiglia povera nella città di Pedro Leopoldo a Belo Horizonte. Fu educato alla fede cattolica dalla sua famiglia da quando era un ragazzo e ancora giovane nel 1927, quando ebbe il suo primo contatto con il mondo dello spiritismo.



Fu in questa data che Francisco Cândido Xavier avrebbe avuto il suo primo episodio di contatto ossessivo, che fu osservato da una delle sue sorelle. Fu grazie a questo che Chico iniziò i suoi studi nel mondo dello spiritismo, come un modo per cercare di capire cosa gli era successo.



Questo inizio, tuttavia, fu un po 'lento e con qualche difficoltà. Secondo lui, anche con molto allenamento, la sua medianità si sarebbe sviluppata solo nel 1931. A partire da quella data e con maggiore chiarezza medianica, approfondì i suoi studi. Fino al 1966, pubblicò i suoi primi libri.



In quel periodo cambiò anche il suo nome in Francisco Cândido Xavier, non appena spezzò il suo legame con il cattolicesimo e assunse lo spiritismo come pilastro del suo la vita; questo era anche poco prima della pubblicazione e dei suoi primi libri.



Questi e altri libri sono considerati le più importanti opere di spiritualismo e usati come grandi riferimenti ad oggi da adepti e studiosi. Questo riconoscimento ha estrapolato le barriere nazionali e oceaniche, con Chico Xavier famoso in tutto il mondo.



Una delle cose che più colpisce la figura di Chico Xavier - e anche quella che suscita forse più sospetti scettici di persona - è il fatto che nonostante tutto il suo intelletto privilegiato e tutta la fama che Chico Xavier è noto per aver sempre mantenuto la sua semplicità, non importa quale sia l'occasione.



Il nome di Chico Xavier è sempre stato associato a innumerevoli opere caritatevoli e ad ogni forma di carità. Molti lo considerano un eroe e quasi un santo nella città di Uberaba, dove visse a lungo e anche dove morì.



Chico Xavier è nato povero ragazzo, ha attraversato molte difficoltà, è cresciuto e ha guadagnato fama ovunque andasse, ma non ha mai mancato di aiutare tutto ciò di cui aveva bisogno. Secondo i rapporti, non ha mai accusato alcun aiuto, sia esso spirituale o meno.



La sua principale e praticamente unica fonte di reddito è stata la vendita dei suoi libri. Eppure ha usato questi soldi in una varietà di istituzioni, così che alla fine è morto povero.

Powered by Blogger.